L'Irpinia delle Eccellenze

Premio indetto da Canale58

L’immagine scelta come simbolo del riconoscimento “Irpino dell’Anno” raffigura Pallade Atena per i Greci o Minerva per i Romani, dea della conoscenza e della saggezza. Nata già adulta dalla testa di Zeus, simboleggiava l’intelligenza divina, proteggeva le arti, la letteratura, l’intelligenza creativa.

“L’Irpinia vi stringe la mano, si felicita con voi e vi annovera tra i suoi più illustri figli”

XIII Edizione 2018

1918 - 2018: CENTO ANNI DALLA FINE DELLA GRANDE GUERRA

Premiati

  • Antonio Josè Ledezma Dìaz

    Leader dell'opposizione democratica Venezuelana
  • Giuseppe Dell'Acqua

    Psichiatra e scrittore
  • Dimitri Dello Buono

    Massimi esperti di sistemi informatici e di gestione della sicurezza
  • Giulia Martiniello

    Pianista
  • Renato Carpentieri

    Attore e regista teatrale

CERIMONIA
DI PREMIAZIONE

12 OTTBRE 2018

Relais
Imperatrice

c.da Santa Sofia,
Loc. Tre Torri - FLUMERI

Interverranno Giornalisti della RAI e di Testate Nazionali


Portfolio

betheme70wplk